Post2PDF Stampa articolo Email This Post

BIETE DAI MILLE COLORI

16 Maggio 2020

E’ tempo di semine e di lavori nell’orto e in questo periodo possiamo proporre ai bambini una verdura insolita ma molto simpatica da coltivare: la bieta multicolore. Si tratta di una normale bieta che però ha gli steli di vari colori: bianchi, gialli, arancio e rossi con grandi foglie verdi del tutto simili alla bieta che tutti conosciamo. I gambi sminuzzati sono ottimi nella preparazione di risotti, frittate e allegri sughi, mentre le foglie si possono consumare sia crude che cotte. Sono piante facili da coltivare e molto produttive perché hanno la capacità di ricrescere nuovamente dopo il primo taglio. Basterà infatti tagliare le foglie raso terra e ricresceranno nuovamente. La semina in orto va effettuata a primavera, interrando i semi di circa un centimetro, non di più. Per i bambini molto piccoli la semina può essere facilitata mescolando i semi con un po’ di sabbia oppure segatura, così per loro è più facile trattenerla nella manine. Annaffiando con regolarità avremo molto presto le nostre tenere e croccanti biete da raccogliere e cucinare.

[Indietro]