Post2PDF Stampa articolo Email This Post

CUCCIOLI DI PIANTE

6 Marzo 2020

I bambini in questi giorni sono a casa e allora ho pensato di insegnare qualcosa lo stesso, attraverso il portale di Ortidipace.

In quasi tutte le case ci sono piante verdi come i Pothos oppure le Tradescantie, chiamate anche “erba miseria”.

Possiamo allora imparare a moltiplicarle, attraverso la radicazione in acqua, in modo da avere poi tante piantine da scambiare o regalare, mandando così un messaggio di vita che continua e va avanti.

Tagliamo dalla pianta madre dei rametti non più lunghi di una trentina di centimetri, usando le forbici.

Quando il rametto sarà reciso tagliamo le foglie intorno agli ultimi due nodi in basso, in modo la lasciare intravvedere il posto dove nasceranno le radici.

Immergiamo poi il ramo in acqua, in un vaso trasparente per osservarne la crescita.

Dopo qualche giorno avverrà la magia e nell’acqua vedremo spuntare le radici bianche e morbide e da sopra, tra le foglie lasciate, appariranno dei germogli.

E’ questo il segnale che è nata una nuova pianta! Ecco allora che, delicatamente, la trapianteremo in un vaso con del terriccio morbido dove la nuova pianta potrà crescere in libertà.

[Indietro]