Post2PDF Stampa articolo Email This Post

Ciao Libereso

25 settembre 2016

Ci ha lasciati Libereso Guglielmi, il giardiniere di Calvino. Botanico di fama internazionale, naturalista, scrittore, disegnatore e autore di diversi articoli e saggi sulla natura e le piante, aveva 91 anni. Amico di Ortidipace, aveva partecipato al convegno del 10 novembre 2010 conversando con Pia Pera sul giardino e sull’importanza dell’educazione delle nuove generazioni.
Nato a Bordighera nel 1923, a 15 anni, grazie ad una borsa di studio, era stato chiamato dal professor Mario Calvino a lavorare nella Stazione sperimentale di floricoltura di Sanremo. Qui aveva conosciuto Italo, di cui era grande amico.
Si era poi trasferito in Inghilterra, dove era diventato capo giardiniere del giardino botanico Myddleton House e ricercatore dell’Università di Londra.Era poi tornato in Italia dove aveva curato i 40 ettari del Parco di Villa Germetto a Lesmo.
Sposato, con due figli, ha lavorato in tutta Europa, in Asia e in Indonesia. Ha realizzato diverse pubblicazioni e scritto sulle più prestigiose riviste del mondo dedicate ai fiori e al giardinaggio. Aveva scritto ricette vegetariane basate sull’utilizzo di fiori ed erbe spontanee.
Nadia Nicoletti

Libereso Guglielmi e Nadia Nicoletti

Libereso Guglielmi
e Nadia Nicoletti

Tags: ,

[Indietro]