Post2PDF Stampa articolo Email This Post

PROGRAMMA DEL CONVEGNO DI ORTIDIPACE, 21 MARZO A LUCCA

17 Febbraio 2020

Associazione Pia Pera Orti di Pace

in collaborazione con

Fondazione Giuseppe Pera e Comune di Lucca

Lucca 21 marzo 2020

Real Collegio di Lucca

Piazza del Collegio, 13

ore 9.30 – 17.00

ORTI DI PACE. A CHE PUNTO SIAMO?

FACCIAMO IL PUNTO SULLE ESPERIENZE DI ORTI NELLE SCUOLE, NEGLI OSPEDALI, NEI CONVENTI, NELLE CARCERI, NELLE CITTÀ…

Il filo conduttore del Convegno Nazionale di Ortidipace sarà lo scambio di informazioni tra le istituzioni e associazioni che hanno svolto un’esperienza di orto e giardino con un’utilità terapeutica e formativa. Si farà riferimento agli orti nelle scuole, nelle carceri e nelle comunità, come strumento di crescita personale; agli orti terapeutici e ai benefici del coltivare per la salute fisica e psichica; agli orti nei luoghi della preghiera; agli orti condivisi, importante occasione di stimolo per coinvolgere le nuove generazioni. Mondi spesso poco conosciuti, che possono rivestire una notevole importanza per ritrovare una dimensione del tempo più armonica e per una contribuire a costruilre una cultura di superamento dei conflitti. Il convegno prevede relazioni e racconti di esperienze da parte di chi sta realizzando orti di carattere didattico, terapeutico, sociale, custodi di biodiversità e con uno stretto legame al territorio e alle produzioni locali.

Il corso è riconosciuto per i /le docenti delle scuole di ogni ordine e grado, che potranno fare richiesta dell’attestato di partecipazione.

PROGRAMMA DEL CONVEGNO Ore 9.30 – 17.00

ore 9.30-10.00

Registrazione dei partecipanti

ore 10.00-10.30

Saluti di rappresentanza e apertura lavori

Ilaria Vietina, assessora alle politiche formative del Comune di Lucca,
Ilaria Milianti
presidente Fondazione Giuseppe Pera,
Emanuela Rosa Clot presidente Associazione Pia Pera Orti di Pace.

Modera il Convegno Emanuela Rosa Clot direttrice di Gardenia

ore 10.30-10.45

Fra Carlo Cavallari (Frate minore francescano)

Ricordo di pia pera: ortidipace e la strada da lei indicata

ore 10.45-11.00

Daniela De Donno (Jane Goodhall foundation)

Gli orti di Pia crescono in Africa

ore 11.00-11.15

Susanna Magistretti, Manuel Bellarosa e Ilaria Scauri

Giardini dentro e fuori, l’esperienza di Milano dal Carcere di Bollate a San Vittore ai giardini condivisi

ore 11.15-11.30 coffee break

ore11.30-11.45

Luigi di Paola

Gardenizer, progetto europeo di formazione per ortisti e facilitatori di orti comunitari

L’esperienza dell’orto urbano di Roma Garbatella

ore 11.45- 12.00

Stefano Olivari

Gli orti generali di Torino, un esempio di riqualificazione urbana e sociale

ore 12.00-12.30 Spazio aperto e dibattito

ore 12.30-14.00 PRANZO

ore 14.00-14.20

Vittorio Nichilo (Scuola Media)

Orti a scuola:un modo o una moda? breve storia degli orti scolastici

ore 14.20-14.30

Simona Serina “scuole all’aperto” del comune di Lucca

ore 14.30-14.40

Maria Bruna Franceschini

Comune di Lucca

ore 14.40-15.00

Nadia Nicoletti (Scuola Primaria di Trento)

Le caratteristiche di un orto scolastico; strategie e obiettivi per realizzarlo

ore 15.00-15.40

Orti scolastici, esperienze a confronto

Monica Monticone (Scuola Materna “Firpo” di Genova)

Un orto a Genova: coltivare la vita e far ricrescere un ponte

Alessandra Silvestri e Chiara Caligola (Scuola Primaria Scardelletti )

Una scuola di campagna, l’esperienza degli orti in provincia di Roma

Francesca Marrante (Scuola dellInfanzia)

L’orto e il giardino alla Scuola dell’Infanzia “Lo specchio magico” di Pesaro.

Eleonora Ferrari e Mariachiara Martinuzzi (Nido Scuola Mast di Bologna)

In Dialogo con la Natura

ore 15.40- 16.20

Orti terapeutici, esperienze a confronto

Cinzia Sabatti (Comunità adulti di Brescia)

Incontro con l’Ikebana

Martina Monterubbiano (Comunità San Claudio di Fermo)

Orto e riabilitazione nella comunità San Claudio, struttura residenziale per disabili psichiatrici.

Massimo Guerra e Monica Fiorini (Orti Di San Giorgio a La Spezia)

L’esperienza di Community Garden negli orti di San Giorgio (La Spezia)

ore 16.20-16.40

Antonio Perazzi (paesaggista)

Una vita tra le piante: trucchi, scoperte, consigli

ore 16.40-17.00

Discussione, domande, scambio semi

(I partecipanti sono invitati a preparare piccole bustine di semi da scambiare)

Ore 17.30, spettacolo di Lorenza Zambon al Real Collegio

Terza lezione di Giardinaggio Planetario”

La partecipazione al Convegno è gratuita con iscrizione obbligatoria tramite modulo pubblicato online.

Il corso è riconosciuto per i /le docenti delle scuole di ogni ordine e grado.

 

[Indietro]