Post2PDF Stampa articolo Email This Post

Visite guidate agli alberi secolari del parco e laboratori per bambini

4 Luglio 2019

A Levico Terme (Trento) per tutta l’estate, ogni martedì fino al 10 settembre, visite guidate al parco delle Terme e alla sua collezione di alberi secolari.

Partenza alle ore 16.00 dall’ingresso di viale Rovigo.

Inoltre: matinées musicali, incontri natura presso il gazebo, visite guidate al parco, laboratori di educazione ambientale e altre attività per bambini e ragazzi, seminari sulle tematiche del giardinaggio.

Info:

tel. 0461 706824

parco.levico@provincia.tn.it

Creato agli inizi del ‘900, per volontà dell’imperatore Francesco Giuseppe, il Parco è uno dei simboli di Levico Terme e costituisce il più grande polmone del verde urbano della città termale.

Il parco è aperto tutto l’anno; la gestione del Servizio Conservazione della Natura e Valorizzazione Ambientale della Provincia autonoma di Trento ha puntato all’allargamento della stagione del parco, con attività e fioriture che lo rendono interessante in tutte e stagioni.

In primavera, si apprezzano le fioriture stagionali, le vaste aree di bulbose con i campanellini e i bucaneve, i tulipani, i muscari bianchi e blu e le fritillarie, oltre alle specie arbustive come i lillà, i pallondimaggio, i cornioli ornamentali e qualche specie rara come la Lonicera fragrantissima. In estate si visita il parco per passeggiare nel viale principale godendosi la frescura sotto i maestosi alberi, per apprezzare fioriture del calicanto d’estate o per partecipare alle attività didattiche e ricreative organizzate nell’ambito delle iniziative di “Vivere il parco”. Fra i nuovi elementi d’interesse del parco si ricordano le nuove aree di sosta tematiche predisposte lungo i viali principali, caratterizzate dalla ricca fioritura di varie specie ornamentali: area degli iris, dei Cornus, delle ortensie, delle rose ecc.

L’ autunno, caratterizzato dall’esplosione dei colori dei faggi (Fagus sylvatica) e dei platani, del Liriodendron tulipifera e del Liquidambar styraciflua. In inverno i colori del parco sono ormai dominati dal bianco della coltre nevosa in contrasto con il verde delle maestose conifere: gli abeti rossi, gli abeti orientali (Picea orientalis) e il raro esemplare di Pinus coulteri. Nel periodo natalizio il parco ospita il mercatino di Natale e a primavera la manifestazione “Ortinparco”.

[Indietro]