Post2PDF Stampa articolo Email This Post

All’Iiss «Tommaso Fiore» di Modugno

3 Luglio 2012

lA GAZZETTA DEL MEZZOGIORNO

Domenica 10 giugno 2012

MODUGNO

Un orto in nome della pace

SAVERIO FRAGASSI

MODUGNO. All’Iiss «Tom­maso Fiore» di Modugno è nato un «Orto al sole», inno alla pace e alla natura. E’ l’epilogo dell’ini­ziativa, ideata da Gianfranco Za­valloni e Pia Pera (www.ortipa­ce.org), che ha trovato terreno fertile, all’istituto cittadino, di­retto da Eugenio Scardaccione.

«Zappare la terra per preparar­la, scavare i solchi in cui inserire i semi-ha affermato il dirigente scolastico, nel presentare il pro­getto – posizionare questi alla giu­sta distanza uno dall’ altro, in­naffiare, estirpare le erbe cattive che disturbano la crescita delle piante buone, aspettare con pa­zienza la crescita ed, infine, rac­cogliere frutti gustosi e profuma­ti sono, parimenti, tutti i processi che la scuola compie ogni giorno e che sono la sua più autentica “mission”. Un’attività didattica attraente che può attraversare varie aeree disciplinari».Con tanta passione ed impegno, i docenti referenti Beatrice Fragnelli e Rosa Caputo, trovan­do la semplice e spontanea com­plicità degli studenti, hanno pre­disposto, in un’area scoperta del­la scuola, lo spazio dove poter col­tivare l’idea della natura, della vita: «nonostante le difficoltà, gli impedimenti, gli ostacoli che sempre più si frappongono al no­stro cammino – ha concluso il preside Eugenio Scardaccione – la forza morale e professionale con­sentirà di andare oltre per offrire agli alunni un servizio di qualità per farli crescere in una società, tale da renderla più giusta, più bella e migliore. Il progetto con­tinuerà l’anno venturo, grazie an­che alla collaborazione degli ope­ratori di “Orto circuito” il primo orto sociale urbano sorto due anni fa a Bari-Japigia».  E’ pre­vista  anche la realizzazione di un video.

[Indietro]