Post2PDF Stampa articolo Email This Post

IL GIARDINO TERAPEUTICO DEL SAN CAMILLO AL LIDO DI VENEZIA

11 Giugno 2012

UN GIARDINO PER RIVIVERE

GIARDINO TERAPEUTICO “SAN CAMILLO”

PROGETTO DI RICERCA DI GIARDINO-TERAPIA IN NEURORIABILITAZIONE PRESSO L’IRCCS (Istituto di ricovero e cura a carattere scientifico) SAN CAMILLO DEL LIDO DI VENEZIA.

Nel parco dell’Istituto San Camillo, al Lido di Venezia, sta nascendo un nuovo spazio dedicato alla terapia  di pazienti colpiti da malattie neurologiche.

Solo da pochi anni, in Italia, si è iniziato a studiare e curare tramite il giardino come luogo di ricongiungimento dei malati con il mondo esterno.

Con il “Giardino Terapeutico San Camillo” si vuole iniziare, per la prima volta, la ricerca scientifica sulle diverse e molteplici influenze benefiche delle piante sulle problematiche e sullo stato psicologico dei pazienti.

La ricerca si svolgerà in tre diverse direzioni:

1. Potere bioenergetico delle piante adulte;

2. Effetti del cromatismo, del profumo e della tattilità degli arbusti;

3. Effetti dell’attività di giardinaggio e orticoltura.

L’idea progettuale prevede di inserire nel parco esistente un’area adibita alla terapia occupazionale con piante da frutto a spalliera per assistere allo sviluppo dei frutti fino alla raccolta, piante da fiore per la cromoterapia, piante profumate per l’aromaterapia. Si vuole creare un mondo di sensazioni gradevoli per facilitare la ripresa di  contatto con la natura, mettendo in forte evidenza l’aspetto estetico del giardino: il bello produce benessere.

 

Le fioriere rialzate consentiranno ai pazienti in carrozzina di lavorare facilmente con le piante (ortaggi e fioriture).

La serra ospiterà un laboratorio per i lavori di coltivazione anche nelle stagioni fredde e uno spazio per le lezioni pratiche di lavorazione sulle piante in vaso.

Il progetto è in fase di realizzazione, l’inaugurazione del primo stralcio è prevista per l’estate 2012.

Il progetto è offerto da:

  • Paolo Sgaravatti e Benedetta Piccolomini per l’aspetto paesaggistico;
  • Dott.ssa Francesca Meneghello (neuropsicologa), con il suo staff, per l’aspetto medico scientifico.

Per maggiori dettagli visitare il sito:https://hsancamillo.it/terapie-integrative/

[Indietro]