Post2PDF Stampa articolo Email This Post

WILDFLOWERS

13 settembre 2010

Quando penso “infanzia” mi vengono in mente immagini di fiori colti nei campi, disegni di ranuncoli e manine di Gesù disegnati con le matite a pastello. Sarà mica che il prato fiorito è il luogo perfetto per un bambino, la radura intermedia tra la sua umanità e la natura selvaggia?  Come sarebbe bello, allora, avere vicino a scuola un prato ricamato di fiori! Se lo vogliamo, il momento di seminare è adesso, come leggo in Wildflowers La natura va a scuola. Linee guida per la creazione di un prato fiorito nel giardino delle scuole (www.wildflowers.it), utilissimo libretto – dotato di bustina di semi! –  a cura di Francesca Bretzel, Alessandra Della Maggiore e Beatrice  Pezzarossa. Pensate: con poco lavoro, anche dal più ingrato dei terreni, poter ricavare il miracolo gioioso di un’esplosione primaverile di fiori, lasciare assaporare ai bambini la più spontanea tra tutte le gioie regalate da Madre Natura.

Pia Pera

[Indietro]